Il cappotto termico esterno traspirante

Conosci i rischi di una posa non corretta del cappotto termico per esterno?

Perché scegliere un sistema a cappotto traspirante, per un muro che respira?

In questo articolo andremo ad approfondire il tema tanto famigerato nell’edilizia, legato alla corretta posa secondo le indicazioni Etics, a cui Anit e Cortexa da anni fanno eco, per ottenere un sistema di isolamento termico esterno traspirante. In particolare andremo ad approfondire il sistema isolante che respira, e permette alla muratura di non accumulare umidità, condense e altri fattori critici che portano a deteriorare l’edificio e il cappotto stesso.

Informazioni Generali

Grazie ad un cappotto termico esterno, progettato e realizzato ad opera d’arte da parte di professionisti qualificati, è infatti possibile ottenere un isolamento in grado di limitare le dispersioni termiche e:

  • migliorare il comfort abitativo
  • generare sensibili risparmi sulle bollette
  • valorizzare gli immobili
  • massimizzare gli investimenti effettuati.

Inoltre un isolamento a cappotto di qualità è in grado di proteggere l’ambiente, riducendo sensibilmente le emissioni di CO2.

Informazioni Tecniche

Il cappotto esterno è la tecnologia più innovativa per garantire la massima protezione termica degli edifici.

In particolare l’isolamento a cappotto consente di ottimizzare le prestazioni energetiche per le seguenti tipologie di edifici:

  • a basso consumo (consumi per il riscaldamento inferiori a 50 kWh/m2anno)
  • case passive (consumi per il riscaldamento inferiori a 15 kWh/m2anno)
  • edifici che producono più energia di quanta ne consumino

L’isolamento a cappotto viene identificato a livello europeo con il termice ETICS, ovvero “External Thermal Insulation Composite System”.  Il cappotto termico esterno è quindi identificato come un Sistema composto da diversi elementi e, di conseguenza, solo se tutti i molteplici elementi costitutivi sono di eccellente qualità si può parlare di cappotto termico di qualità. Inoltre, per garantire la durata e la qualità di un isolamento a cappotto è necessario che la messa in opera sia realizzata in modo qualificato e professionale.

Il Sistema di isolamento a cappotto è realizzato fissando meccanicamente, con tasselli e profili, un materiale isolante alla parete. Il cappotto termico viene poi completato con un intonaco di finitura ed, eventualmente, con l’applicazione di rivestimenti speciali. L’intonaco utilizzato nel cappotto termico esterno è costituito da uno o più strati applicati in opera, di cui il primo, applicato direttamente sui pannelli isolanti senza intercapedine ventilata o strato divisorio, contiene una rete di armatura di rinforzo.

Le componenti del Sistema di isolamento a cappotto esterno

  • la malta adesiva / i collanti per il fissaggio dei pannelli isolanti
  • i tasselli per il fissaggio meccanico aggiuntivo
  • i materiali termoisolanti e le protezioni da surriscaldamento estivo
  • le malte e le reti di armatura
  • gli intonaci di fondo / rasatura
  • gli intonaci di finitura
  • i rivestimenti speciali
  • i prodotti per la sigillatura dei giunti
  • gli accessori quali la rete angolare, i paraspigoli e i profili per raccordi e bordi e per i giunti di dilatazione, i profili per zoccolatura e i nastri di guarnizione

Come già detto, oltre alla qualità dei suoi elementi costitutivi, la qualità di un cappotto termico è legata anche alla sua corretta posa in opera.

Per avere la massima qualità di posa in opera, i materiali dovranno essere in possesso delle certificazioni che ne garantiscano le funzionalità in riferimento alle normative vigenti al momento della loro produzione.

I kit, intesi come sistemi di isolamento termico a cappotto completi e garantiti come qualità e prestazioni dal produttore (si consiglia monomarca), devono essere dotati del Benestare Tecnico Europeo ETA riferito alle linee guida ETAG 004 o delle necessarie certificazioni definite secondo le normative EN conformi al regolamento europeo per i prodotti da costruzione.

Tipologie di pannelli isolanti per un sistema a cappotto traspirante

Pannello Resphira®
  • Certificato CE  ETICS ed ETAG. 
  • Conducibilità termica (Lamda) di 0,031 W/mk.
  • Traspirabilità (diffusione al vapore) Mou < 15. 
  • Resistenza alla trazione > 150 kPa/mc.
  • Classe resistenza al fuoco: E
  • Migliora le prestazioni termiche ed acustiche dell’edificio.
  • Garanzia 30 anni.
Pannello lana minerale
  • Certificato CE  ETICS ed ETAG. 
  • Conducibilità termica (Lamda) di 0,036 W/mk.
  • Traspirabilità (diffusione al vapore) Mou = 1,4 
  • Resistenza alla trazione 150 kPa/mc.
  • Classe resistenza al fuoco: A1
  • Migliora le prestazioni termiche ed acustiche dell’edificio.
  •  
Pannello in fibra di legno
  • Certificato CE  ETICS ed ETAG. 
  • Conducibilità termica (Lamda) di 0,040 W/mk.
  • Traspirabilità (diffusione al vapore) Mou = 5
  • Resistenza alla trazione > 150 kPa/mc.
  • Classe resistenza al fuoco: E
  • Migliora le prestazioni termiche ed acustiche dell’edificio.
  • Ecologico 100%
Pannello in fibra di canapa
  • Certificato CE  ETICS ed ETAG. 
  • Conducibilità termica (Lamda) di 0,041 W/mk.
  • Traspirabilità (diffusione al vapore) Mou = 1,5 
  • Resistenza alla trazione 60 kPa/mc.
  • Classe resistenza al fuoco: E
  • Migliora le prestazioni termiche ed acustiche dell’edificio.
  • Ecologico 100%
Conducibilità
5/5
Traspirabilità
3/5
Facilità posa
5/5
Prezzo
2/5
Ecologico
1/5
Conducibilità
4/5
Traspirabilità
5/5
Facilità posa
3/5
Prezzo
3/5
Ecologico
3/5
Conducibilità
3/5
Traspirabilità
5/5
Facilità posa
1/5
Prezzo
5/5
Ecologico
5/5
Conducibilità
3/5
Traspirabilità
5/5
Facilità posa
1/5
Prezzo
5/5
Ecologico
5/5

Prodotti consigliati da Geo Colors per un sistema a cappotto traspirante con pannello isolante Resphira®

RESPHIRA® è un pannello brevettato per l’isolamento esterno a cappotto. La principale caratteristica del pannello è la traspirabilità, in quanto è dotato di numerosi microfori, ottenuti da un processo di stampaggio brevettato, che lo rendono l’unico EPS comparabile alle lane minerali, e permettono di  evitare la formazione di condense all’interno del pannello stesso. 

E’ un pannello stampato costituito da un corpo in grafite, che garantisce un ottimo isolamento termico, e uno strato superficiale di EPS verde ad alta densità che protegge la parte sottostante dai raggi solari, dall’umidità e dagli urti.

Componenti Specifici Caparol

Capatect-Klebe-und Armierungsmasse 186M

Incollaggio e rasatura armata pannelli isolanti in EPS bianco ed EPS misto bianco/grigio (percentuali di EPS grigio mai superiori al 50%), lana di roccia, fibra di legno, fibra di canapa.

Capatect Gewebe 650/110

Rete in fibra di vetro con apprettatura speciale per i sistemi componibili di coibentazione termica ETICS Capatect, per l’annegamento nei rasanti-collanti serie Capatect, Caparol e Carbon. Larghezza maglie 4×4 mm, resistente.

Caparol Putzgrund

Fondo di collegamento pigmentato con granulometria media, a base di resine copolimere in dispersione acquosa, per successive applicazioni di rivestimenti a spessore. 

Capatect AmphiSilan-Fassadenputz

I prodotti Capatect AmphiSilan-Fassadenputz sono rivestimenti minerali silossanici che consentono di mantenere le facciate pulite e traspiranti per periodi di tempo molto lunghi.

Componenti Specifici Baumit

Baumit openContact

Collante e livellante minerale in polvere di colore bianco, traspirante e di facile applicazione. Ideato per incollare e rasare tutti i pannelli isolanti del sistema Baumit open, per annegare la rete porta intonaco, o per murature umide e corrose dai sali.

Baumit openTex

Rete porta intonaco in fibra di vetro resistente agli alcali. Adatta per operazioni di armatura con collante Baumit openContact. Elemento componente il sistema termoisolante Baumit open. Altezza: 100 cm.

Baumit UniPrimer

Fissativo universale al quarzo pronto all’uso, da utilizzarsi su sistemi isolanti e intonaci di finitura Baumit quale ancorante e regolatore dell’assorbimento.

Baumit SilikonTop

Finitura minerale in pasta a spessore, pronta all’uso a base di resina silossanica evoluta. Altamente traspirante e idrorepellente, lavabile e di facile applicazione, resistente agli agenti atmosferici. Impiego universale con proprietà Baumit Open®air.